San Giovanni Apostolo

Ponte d'Oddi

Il Signore è mio sostegno, mi ha liberato e mi ha portato al largo, è stato lui la mia salvezza, perché mi vuol bene. (Sal 18,19-20)

Adorazione-Avviso

Orari S.Messa
Dal lunedì al sabato ore 18.00

Domenica 8.30 e 11.00 (NB al Convento di Monteripido ore 18.00)

 

orari-oratorio-interno-2017-DEF copia

Il programma settimanale dell’Oratorio “L’Astrolabio”

5xmille-retro-ponte-doddi-300x213

Fai una donazione per l’Oratorio

In cammino sulla strada verso Emmaus

Come i discepoli del Vangelo di Luca in cammino verso Emmaus,  la comunità parrocchiale di Ponte d’Oddi lo scorso week end si è messa in cammino partecipando al “Corso Emmaus” proposto della Scuola di Evangelizzazzione Sant’Andrea.

Tre giorni, dal venerdì alla domenica, per formarsi come evangelizzatori per la nuova evangelizzazione ma soprattutto per riscoprire l’importanza di Gesù Parola all’interno della vita di coloro che si spendono, appunto, nell’evangelizzazione a tutti i livelli: catechisti, capi scout, animatori dei gruppi giovanili, animatori di oratorio e servizio Alpha. Tante le persone che hanno partecipato al corso, alcuni anche di altre parrocchie – Castel del Piano e Madonna Alta – che in questo corso hanno ricevuto una parola d’amore sulla propria vita.

Vera protagonista del corso, infatti, è stata la Parola: centrale per tutti coloro che sono impegnati in un servizio di evangelizzazione, fondamentale per ogni credente. La Parola, nello specifico il Vangelo di Luca 24,13-35, ha accompagnato il cammino dei partecipanti al corso che hanno potuto approfondire e confrontarsi con i discepoli di Emmaus, identificandosi in quei discepoli che lasciavano Gerusalemme sconfortati dopo la morte di Gesù. Un cammino di conversione del cuore dopo l’incontro con quel forestiero che lungo il cammino spiegava loro le scritture – appunto Gesù Parola – che li ha portati a tornare indietro senza indugio, anche a notte fonda, per raccontare a tutti del loro incontro e della loro esperienza con il risorto.

Lo stesso cammino che i partecipanti al corso hanno sperimentato: la gioia dell’incontro con Gesù Parola, spezzata durante l’incontro, che li ha poi esortati a tornare nelle loro comunità ad annunciare l’esperienza vissuta. La Parola si è presentata ai partecipanti come viva ed efficace: dinamica e interattiva la parola è stata annunciata attraverso esperienze concrete e con dinamiche coinvolgenti, fino all’ingresso in Sinagoga – la sorpresa finale del corso.

Tre giorni intensi, conclusi con la celebrazione della Santa Messa il cui Vangelo, forse per una simpatica Dioincidenza, era proprio Luca 24, 13-35, conferma di una volontà superiore del corso nella parrocchia di Ponte d’Oddi.

Una gioia ed un entusiasmo che spingerà tutti coloro che  sono intervenuti a non perdere gli ulteriori incontri e momenti di formazione che la Scuola di Sant’Andrea proporrà nuovamente nella nostra parrocchia.

Per ulteriori informazioni sulla scuola di Sant’Andrea vi consigliamo il sito http://www.sesaitalia.it/eventi.php